Ambiente

  • Un “bosco” per la salute a Casteldebole

    Un “bosco” per la salute a Casteldebole

    Nell’area in cui sorge Villa Ranuzzi, esattamente in un terreno di circa un ettaro e mezzo, sono state piantate le essenze - querce, tigli, frassini, carpini, tiglio, nocciolo, corniolo, cercis
    di Redazione Cralt Magazine
    06 Agosto 2021