12 Settembre 2016

I Mercatini di Natale in Val Pusteria

di Redazione Cralt Magazine
Assolutamente da non perdere al Mercatino di Natale di San Candido, uno dei mercatini più piccoli della regione, sono le tipiche e prelibate specialità altoatesine

Come si dice, passato ferragosto eccoci a Natale? Non sia mai detto che noi si contraddica i vecchi adagi! Ecco una proposta vacanziera, in chiave natalizia ovviamente, che coniuga festa e shopping.

Magici momenti di meditazione in un'atmosfera romantica, il profumo delle specialità fresche di forno e su tutto il fascino unico dell'inverno innevato in Val Pusteria i visitatori del mercatino di Natale di Brunico sanno benissimo come e dove ci si prepara a dovere per il tempo dell'Avvento. Interessati? Allora lasciatevi affascinare dall'ambiente da favola, per il quale è noto il mercatino di Natale della città sul fiume Rienza. È un vero e proprio incanto quello offerto dal Natale nelle Dolomiti a San Candido.

I tradizionali piccoli stand in legno offrono soprattutto prodotti artigianali e graziose idee regalo per Natale, come calde pantofole in feltro e avvolgenti coperte, decorazioni tipiche per addobbare l’albero di Natale e svariate sculture in legno di cirmolo.

Assolutamente da non perdere al Mercatino di Natale di San Candido, uno dei mercatini più piccoli della regione, sono le tipiche e prelibate specialità altoatesine come i “Lebkuchen” (biscotti di panpepato), lo “Zelten” (tradizionale pane dolce alla frutta), il vin brulé o l'“Apfelglühmix” (succo di mela altoatesino bollito con succo di arancia e spezie). Godetevi quest’atmosfera fiabesca e deliziate le vostre orecchie con le raffinate note dei canti natalizi

La Piazza Duomo di Bressanone, incorniciata dal Duomo, dalla Chiesa Parrocchiale di S. Michele e il municipio, crea una scenografia unica per uno dei mercatini di Natale più belli della regione. 35 espositori parteciperanno con le loro bancarelle decorate e addobbate offrendo i loro prodotti di artigianato tipico: presepi, sculture in legno, ceramiche fatte a mano, candele, sfere e angioletti in vetro, e articoli natalizi tirolesi.

Le numerose specialità gastronomiche della Val d’Isarco presenti al mercatino di Natale renderanno indimenticabile la vostra visita a Bressanone. L’esibizione di cori locali in diversi concerti d’avvento promettono momenti tranquilli e riflessivi. Il programma collaterale del mercatino da particolare rilevanza alle tradizioni dell’Alto Adige: artigiani mostrano dal vivo le loro capacità artistiche, contribuendo a far conoscere il loro lavoro.

Oltre a tante proposte di doni natalizi per tutti, i mercatini vi attendono con un'ampia scelta di specialità gastronomiche e la sua grande tradizione artigianale; un programma dedicato ai più piccoli completa l'offerta con tante idee all'insegna del divertimento e della varietà. Gustate in compagnia una buona tazza di tè o vin brulé. Castagne arrostite, dolci squisiti oppure l'una o l'altra, specialità che allegreranno il vostro palato.

Vedrete: divertimento e varietà vi sono garantiti in molti modi nei mercatini della Pusteria.
Il Natale a Lienz è qualcosa di molto speciale. Le casette decorate ad arte rendono unico questo mercatino dell’avvento. Davanti alla storica fortezza Liebburg, oggi sede dell’amministrazione comunale, prende forma un romantico paesino, in cui simpatiche bancarelle propongono decorazioni natalizie, prodotti tipici e dolci non mancano vin brulé e punch.