16 Gennaio 2016

Vacanze in famiglia: le scelte più gettonate

di Redazione Cralt Magazine
Quali sono i migliori trend per le vacanze delle famiglie? Hotel, villaggi e fai-da-te le soluzioni più gettonate
Quello delle vacanze in famiglia è uno dei comparti turistici più interessanti da analizzare, perché complesso e variegato nella sua composizione. Le famiglie che viaggiano sono eterogenee, hanno interessi e aspettative molto diverse.
 
Ad esempio, le famiglie con bambini piccoli solitamente preferiscono vacanze comode in posti tranquilli e raramente scelgono di viaggiare in nave. Le destinazioni preferite sono quelle non eccessivamente lontane, facili da raggiungere con l'auto o con l'aereo. Non vengono quasi mai utilizzati i mezzi pubblici per ovviare alla scomodità degli spostamenti.
 
Le coppie senza prole al seguito, invece, sono molto più elastiche e molto spesso cercano l'avventura e la vacanza alternativa. I giovani hanno un'attenzione in più al portafoglio e hanno imparato a organizzare da sé i viaggi, eliminando il superfluo e concentrando le energie economiche sul viaggio vero e proprio.
 
Per le famiglie con figli adolescenti e pre-adolescenti è necessario coniugare i gusti degli adulti e dei giovani in un'unica vacanza, mica semplice. La soluzione a questo problema il più delle volte è rappresentata dai villaggi turistici dove ognuno pratica le attività che preferisce.
 
Ma quali sono le soluzioni preferite dalle famiglie italiane? Come abbiamo visto, molto dipende anche dalla composizione della famiglia, inoltre va da sé che non tutti interpretano la comodità allo stesso modo.Proviamo ad individuare i trend più in voga per i viaggi in famiglia.
 
- Hotel
Le vacanze in hotel vanno sempre per la maggiore. Il motivo di questo successo è da ricercare nell'enorme varietà di strutture diverse rientranti in questa categoria, adatte a tutte le tasche. La comodità di alloggiare in un albergo risiede nell'assoluta libertà di godere appieno della vacanza, lasciando al personale le incombenze di pulizia e riassetto della stanza. Gli alberghi 3 e 4 stelle sono quelli più scelti in quanto spesso riescono a combinare qualità e convenienza.
 
- Villaggi e resort
Negli ultimi anni questa soluzione ricettiva sta raccogliendo numerosi consensi per i tantissimi vantaggi che offre al nucleo familiare in vacanza. All'interno di un resort ci sono attività per tutti i gusti, per gli adulti e per i più piccoli, e non è necessario uscire dalla struttura per trovare spunti per il divertimento. È il top per i genitori che desiderano rilassarsi in vacanza, per le coppie che hanno interessi diversi e per chi vuole semplicemente rilassarsi e non pensare ad altro.
 
- Camping
Non passa mai di moda, che sia in tenda, bungalow o roulotte non importa, il camping per molti è un modo di essere. Sicuramente più autentico e a contatto con la natura, la vacanza in campeggio resta ancora una delle opzioni preferite dagli italiani.
 
-Appartamenti e B&B
Le vacanze fai-da-te non sono una moda recente ma la loro evoluzione è stata strabiliante. Se prima le famiglie che non volevano investire grosse cifre per la vacanza e sceglievano in massa i campeggi, oggi con una spesa minima, è possibile usufruire di tutti i comfort di un appartamento al mare o in montagna, perfetto quando si viaggia con bambini al seguito.
Discorso analogo per i Bed & Breakfast, che negli ultimi anni stanno vivendo uno sviluppo incredibile, anche se spesso, non sempre risultano la situazione ideale, soprattutto per famiglie numerose. Infatti, sono per lo più le coppie o le famiglie con un bimbo piccolo a decidere per questo tipo di struttura.
 
Le opzioni sono così tante e varie che ogni famiglia può facilmente trovare la soluzione migliore in grado di soddisfare le esigenze di tutti e vivere così, una vacanza felice.