08 Ottobre 2019

Il sentiero dei limoni

di Redazione Cralt Magazine
Passeggiata di trekking organizzata per il 19 ottobre dal Cralt Campania Calabria

Passeggiata lungo il Sentiero dei Limoni, l’unico collegamento tra Minori e Maiori, in alternativa al mare, prima della costruzione della statale Amalfitana, che attraversa una delle realtà più importanti della coltivazione dello sfusato amalfitano, un tipico limone famoso nel mondo per formato, profumo, sapore e alto contenuto di vitamina C.

Secoli di lavoro dei contadini hanno modellato questo paesaggio unico e delicato.

Da Maiori, dove visiteremo Palazzo Mezzacapo e la Collegiata di S. Maria a mare, attraverseremo la vallata di San Francesco, tra pergolati di limoni e uva a strapiombo, sino a raggiungere, attraverso una scalinata, il cuore del Villaggio Torre, con la Chiesa dedicata a S. Michele Arcangelo. Ancora pochi passi e, dopo una deviazione che porta al campanile dell’Annunziata di epoca arabo – normanna, si giunge al belvedere Mortella da cui si ammira la maestosa la Basilica di S. Trofimena e l’Antica Regina Minor. Dopo una sosta alla famosa pasticceria di Sal de Riso, ritorno a Maiori lungo il mare.

Il percorso è di media difficolta, lungo circa 4 km, con un dislivello complessivo di circa 150 mt e presenta numerosi scalini. 
E’ raccomandata la massima puntualità, un abbigliamento comodo, scarpe da trekking o da ginnastica. Portare inoltre con sé una scorta d’acqua ed uno spuntino. 
Ci si riserva la possibilità di annullare l’iniziativa in qualsiasi momento, in caso di condizioni meteo avverse.

Per i dettagli tecnici collegarsi e loggarsi a https://www.cralteventi.it/module/commessa/?id=8903